The Brand Monitor

Il brand management, le sue evoluzioni

Il brand management, le sue evoluzioni

Audi rilancia il suo logo

Grandi novità nel mondo delle automobili tedesche. Audi rilancia il suo logo, presentando una nuova versione piatta e semplificata del suo caratteristico marchio a quattro anelli. Gli elementi distintivi dello storico brand tedesco, controllato dal Gruppo Volkswagen, sono stati mantenuti nella stessa formazione, anche se non più rialzati, oltre a essere privati del loro colore cromato lucido. Audi rinnova il suo logo rendendo inoltre gli anelli bianchi e incorniciati da un sottile bordo nero o grigio scuro bordato nero.

Audi rilancia il suo logo
©Audi

E' tempo di rebranding nel mondo dell'auto

Il rinnovamento di Audi segue quello già avviato da Volvo , Nissan e Vauxhall , tutti marchi che hanno anche scambiato loghi tridimensionali con versioni bidimensionali. Alla base della scelta adottata dai vertici della casa tedesca l’idea che la nuova colorazione sia più chiara e facilmente identificabile sugli sfondi e le griglie delle auto dai colori diversi. Secondo l’azienda questa semplificazione del logo, che verrà implementato su tutti i nuovi veicoli, mira a rafforzare l’appeal e la popolarità tra i consumatori.

audi rilancia il suo logo - 2
©Audi

Modernità e flessibilità: così Audi rilancia il suo logo

“Il nuovo look bidimensionale – spiega André Georgi, responsabile del design Audi – conferisce ai nostri anelli un restyling significativamente più moderno e ancora più grafico, benché la loro geometria resti praticamente identica a quelli precedenti. E vogliamo che in questi abbiano lo stesso aspetto ovunque: dai cartelloni pubblicitari agli schermi degli smartphone, e all’interno o all’esterno dell’auto”.

Scopri altre case history del settore automotive.

audi rilancia il suo logo - retro vettura.
©Audi

Condividi

Stampa

Articoli correlati