The Brand Monitor

Il brand management, le sue evoluzioni

Il brand management, le sue evoluzioni

Nuova brand identity per Deezer

Deezer è uno dei più apprezzati servizi di streaming musicale in Francia, con un database di oltre 90 milioni di brani e 34mila stazioni radio. Il marchio è nato nel 2006 e oggi conta più di 7 milioni di abbonati a pagamento, oltre a 14 milioni di visitatori mensili. Per mostrarsi più dinamico in un settore molto competitivo, dominato da giganti come Spotify e Apple Music, Deezer he scelto di adottare una nuova brand identity e un nuovo logo, in seguito alle modifiche già adottate nel 2019.

deezer nuovo logo
Tutti i diritt: deezer.com

Una scelta fatta… con il cuore

Quella scelta da Deezer non può certo essere definita come una semplice modifica del look. La nuova identità ruota infatti intorno a logo del tutto nuovo. Dalle celle colorate, pensate per rimandare al concetto di equalizzazione, si è passati a un cuore. Con questo elemento la piattaforma ha voluto comunicare un riposizionamento sul mercato, come fornitrice di servizi innovativi in grado di favorire la connessione e la realizzazione artistica degli utenti tramite la musica.

evoluzione del logo deezer

Il colore conta

Un valore strategico è stato attribuito anche alla scelta del colore porpora, con una tonalità simpaticamente definita “Deezer Purple” che, nelle intenzioni dell’azienda, dovrà diventare un elemento di riconoscibilità sul mercato dei servizi streaming di intrattenimento, proprio come il verde del competitor Spotify e il rosso di Netflix. E’ sullo sfondo di questa tonalità che da ora in poi sarà visibile il nuovo logo dal profilo ondulato a riprendere i battiti del cuore e quelli della musica.

nuovo font deezer

Un nuovo lettering per la nuova brand identity di Deezer

Questo significativo intervento è stato completato dal ritorno all’uso delle maiuscole, e la scelta dei bordi dritti delle lettere e, nel caso delle D, R e Z, di curve morbide. Il font è stato adottato per la nuova strategia è stato realizzato ad hoc con uno dei fondatori della celebre fonderia NaN , Luke Prowse . Con questa impostazione  tipografica si è voluta  garantire la necessaria flessibilità di utilizzo, a seconda degli obiettivi, dalla realizzazione di skin per le playlist a quella dei materiali marketing.
brand identity deezer
Clicca qui per conoscere altre case history di The Brand Monitor!

Condividi

Stampa

Articoli correlati